Fatti & Misfatti

Fatti & Misfatti · 24. febbraio 2017
La storia che vado a descrivervi è realmente accaduta e fu definito "il delitto della superstizione". 20 Maggio 1914, nel piccolo paese di Castel San Lorenzo, in una casetta sgretolata ed oscura posta nel punto più alto del paesello montano ed a cui si accedeva per un
Fatti & Misfatti · 16. gennaio 2017
Numerose le foto, anche da parte mia, del Cilento imbiancato, bello, bellissimo, incantevole a volte con contorni fiabeschi che durano, appunto, il tempo di un racconto e all’indomani svaniscono. Difatti, perché il giorno dopo, ci troviamo a lottare contro i cumuli di neve sparsi al lato della strada rotabile e magari anche poggiati delicatamente sullo strato viario. “Non siamo preparati”, questo ho letto su numerosi “annunci liturgici” dei vari social. Non siamo preparati? Cosa significa? La p

Fatti & Misfatti · 07. giugno 2016
Sembra quasi, a raccontarla, una barzelletta, ma purtroppo non è così, anzi basta aver voglia di scappare dal Cilento e si trovano, a qualche centinaio di chilometri dalla mia terra, innumerevoli destinazioni per chi ha voglia di uscire dalla
Fatti & Misfatti · 21. maggio 2016
La curiosità, a volte, porta a scovare nei meandri “internettiani” storie che non si conoscono, non lontanissime da noi sia temporalmente (parlo per me) che geograficamente e che, anche se non sono parte del Cilento raccontato, insistono comunque in quella Cultura, a .....

Fatti & Misfatti · 21. ottobre 2015
Aggiornato al 20 Luglio 2016 «Il sindaco pescatore sapeva che il territorio era stato invaso, così come tutto il Cilento, da organizzazioni camorristiche; e alcune delle sue ordinanze forti sono la conferma della sua consapevole decisione di aggredire questa cultura», queste le dichiarazioni dell’ex segretario del Comune di Pollica Gerardo Spira, molto vicino al Sindaco Vassallo nelle sue battaglie, se pur amministrative, contro gli illeciti perpetrati nel suo Comune, non tralasciando,...
Fatti & Misfatti · 11. giugno 2015
O comunque sarebbe sceso molto prima o addirittura,, nemmeno salito su quel convoglio paragonabile ad una sauna forse molto più adatta ad un centro benessere che non ad un servizio

Cilento Reporter - Base militare monte stella
Fatti & Misfatti · 30. marzo 2015
La maggior parte degli storici di Storia del Cilento, concordano che i pochi resti, ancora visibili e la Chiesa di Santa Maria della Stella sono parte della struttura di un castello di epoca Longobarda. Difatti, commentano, alcune pietre della cappella, sono lavorate in modo da suggerire che fossero di supporto ad un ponte levatoio e che nessuna funzione avrebbero avuto in una Chiesa. Quei ruderi e quelli, purtroppo sotterrati dalla costruzione di una ex base militare, di cui poi parleremo,...