Accademia della Vrenna

Accademia della Vrenna · 16. aprile 2018
Espressione del dialetto cilentano che, formata dalla ripetizione della stessa parola, assume un significato peculiare e diverso rispetto al termine usato da solo. È traducibile approssimativamente con "dietro-dietro
Accademia della Vrenna · 21. febbraio 2018
Sostantivo ed aggettivo maschile singolare del dialetto cilentano, in uso anche nel napoletano, letteralmente traducibile con "bavòso". Nel vocabolario della lingua italiana, come aggettivo, indica il "pieno di bava", o la "persona decrepita", e - in senso dispregiativo - colui che è "incline alla libidine e alla depravazione". Nell'uso del parlato cilentano, però,

Accademia della Vrenna · 12. febbraio 2018
Sostantivo maschile del dialetto cilentano che sta per "padre". Si tratta di termine che - almeno col significato di "padre" - ormai volge all'estinzione nell'uso parlato nel Cilento, come anche in tutto il Meridione
Accademia della Vrenna · 06. dicembre 2017
Accademia della Vrenna di Pasquale Feo "Auceddià" : Verbo del dialetto cilentano che pare non avere un omologo nella lingua italiana, almeno nel significato con cui lo si

Informazioni legali | Privacy | Sitemap
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n°62 del07.03.2001.

CilentoReporter.it rispetta la normativa dettata dal Decreto-Legge 18 maggio 2012, n. 63 articolo 3bis.

info@cilentoreporter.it     Licenza Creative Commons 4.0