Cultura

Cultura · 08. novembre 2017
Cilento, terra di arte e di artisti, culla della cultura e di culture millenarie. Stupendi borghi intrisi di tradizioni e di storia, dove, ad ogni angolo di strada, monumenti, antiche chiese, castelli, palazzi,musei e siti archeologici di ogni epoca, rapiscono lo sguardo. Da Paestum a Velia, da Centola a Roscigno, si respira nell’aria il fascino
Cultura · 08. giugno 2017
Molto diverse erano gli “assemblaggi” familiari di una volta, insieme con una coppia di coniugi vivevano spesso i figli con le proprie mogli e rispettivi figlioli e talvolta se questi ultimi erano già in età di essere sposati anche i figli dei figli. La donna anziana della casa, di solito la suocera, governava questo impero dando prova di abilità, di competenza amministrativa e qualche volta di tatto. Oltre ai consanguinei, vivevano a volte, nella stessa casa, parenti meno prossimi che per un m

Cultura · 30. marzo 2017
Il Cilento, ieri come oggi, è sempre stato un territorio ricco di acqua. Elemento primario per la sopravvivenza di un popolo ma anche una “comodità”, visto che la totalità dei paesini, soprattutto quelli dell’interno, un refolo d’acqua o un piccolo ruscello utile al prelievo di acqua pura ed incontaminata, era sempre a loro disposizione non lontano da casa. L’acqua, usata per svariati motivi soprattutto per dissetarsi, per l’igiene personale ma più di ogni altra cosa per lavare...
Cultura · 28. settembre 2015
Il castagno ha sempre rappresentato, per le popolazioni Cilentane, una grande risorsa. I suoi frutti costituivano un alimento ad alto contenuto energetico e di facile conservazione, mentre il suo legno alimentava i focolari durante l'inverno.