· 

Una Rofranese tedofora

foto: Giuseppe Viterale
foto: Giuseppe Viterale

La fiamma che brucerà durante le Olimpiadi Invernali è stata consegnata agli organizzatori, ad Atene nell' Ottobre del  2017.

E’ arrivata  in Corea del Sud il 1° Novembre, quando mancavano esattamente 100 giorni all'inizio dei giochi.

 

Prima di raggiungere lo stadio per la cerimonia di apertura, saranno 7500 i tedofori  che colmeranno , al ritmo di 20 al giorno, i 2018 chilometri che porteranno a Pyeong Chang la torcia Olimpica

 

Nella marcia di avvicinamento, come tedofora, ci sarà anche Pina Pellegrino, nativa di Rofrano ma residente in Australia, scelta da Samsung, il colosso sponsor dei giochi Olimpici che si terranno  dal 9 al 25 Febbraio in Corea del Sud.; lei avrà l’onore di portare la fiamma Olimpica nell’ultima parte del percorso.