· 

Pastorelle Cilentane

Video dal canale YouTube di Rosa Fenza

Pastorelle (o Pasticelle) Cilentane

 

Ingredienti per il ripieno

  • 500 gr circa di Castagne lesse e passate al setaccio 
  • 200 gr di Cioccolato fondente da sciogliere a bagnomaria 
  • 170 gr di Zucchero a velo  
  • generosa grattugiata di buccia di Mandarino 
  • a piacere qualche cucchiaio di liquore Strega

 

Ingredienti per la Sfoglia

  • 500 gr di Farina "OO" 
  • 1 tuorlo  di uovo
  • 80 gr di Burro
  • 60 gr di Margarina
  • 2 cucchiai di Olio Ex. V. di Oliva DOP Cilento 
  • Spumante Moscato
  • a discrezione una spolverata di Cannella

 


Procedimento

 

Preparare la sfoglia unendo tutti gli ingredienti,procedendo come se volessimo fare una pasta frolla.

Lasciate riposare per 15 minuti l'impasto.

La sfoglia a piacere potrà essere stesa con il mattarello o con la nonna papera a vostro piacimento.

Una volta stesa con lo spessore di un paio di millimetri fatene dei dischi.

Il ripieno è di facile realizzazione,unire tutti gli ingredienti in un recipiente ed amalgamarli fino ad ottenere una sorta di crema abbastanza consistente.

Ora comporre le Pastorelle procedendo come se volessimo fare dei Ravioli,quindi mettere un po di crema di Castagne su un disco ed un altro di uguale misura a copertura.

Saldate bene i bordi dei dischi con le dita, poi andrà esercitata un piccola pressione con le dita sulla pasta eccedente,come a voler dare un pizzico, in modo da formare le caratteristiche cinque punte che le caratterizzano.

Friggerle in abbondante Olio di Semi di Girasole,anche se la tradizione vorrebbe Olio di Oliva.

Scolate su un foglio di carta assorbente.

Servite cospargendo con Miele biologico e diavolini.