Minestra Fave e Piselli

Minestra di Fave e Piselli

 

Ingredienti per 4 persone:

 

  • 400 g di fave fresche sgranate
  • 300 g di piselli freschi sgranati
  • 1 cespo di lattuga
  • 1 cipolla bianca
  • 1 rametto di maggiorana
  • 2 cucchiai di pecorino Cilentano grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 fette di pane casareccio
  • sale e peperoncino quanto basta
  • olio extravergine d’oliva DOP Cilento quanto basta

 

                                                                                                      Preparazione

 

Lava le fave e i piselli sotto l’acqua corrente fredda. Pulisci la lattiga e lavala.

Sbuccia la cipolla e tagliala a rotelle sottili. Falla rosolare in un po’ d’olio e aggiungi le fave e i piselli.

Mescola bene e aggiungi anche la lattuga tagliata grossolanamente. Fai cuocere per circa cinque minuti mescolando con un cucchiaio di legno.

Condisci con un po’ di sale e aggiungi circa un litro d’acqua calda o poco di più.

Chiudi con un coperchio e fai cuocere a fuoco moderato.

Quando i legumi sono cotti frullane una parte e rimetti il tutto sul fuoco. Condisci con un pizzico di peperoncino, un filo d’olio e un po’ di pecorino.

Porta la minestra di fave e piselli in tavola e servila con crostini di pane casareccio tostati e strofinati (a piacere) con un po’ d’aglio.

 

Buon appetito !!!

 

di Piera Savino      Seguimi su Facebook          Leggi altre ricette

condividi


Scrivi commento

Commenti: 0